VOGLIAMO ANCHE LE ROSE

by Alina Marazzi

35mm, colore-b/n, 81’, 2007

coproduzione con Mir Cinematografica, Rai Cinema / Cult Fox Channels Italy, RTSI-Televisione svizzera, Yle Teema Ateljee

versione originale: italiano

sottotitoli: inglese, francese-tedesco

Premiere Locarno Film Festival 2007 – Piazza Grande / Premi: Nomination David di Donatello 2008: Miglior Documentario. Festivals: Londra Film Festival, IDFA Amsterdam, Torino Film Festival, Filmaker Doc Milan, Seattle International Film Festival, Feminale Women’s Film Festival, Festival dei Popoli Firenze, Bergamo Film Meeting, DokFest Monaco, Annecy Cinema Italien, Roma International Film Festival, Festival du Film Italien de Villerupt, New York Documentary Film Festival, Genova Film Festival

VOGLIAMO ANCHE LE ROSE racconta il cambiamento portato dalla liberazione sessuale e dal movimento femminista in Italia a cavallo tra gli anni sessanta e settanta. Anita, Teresa e Valentina provengono da diverse regioni d’Italia e appartengono a diverse classi sociali, eppure sono accomunate dal fatto di essere donne e da un’uguale rivendicazione: non si riconoscono più in una società patriarcale, maschilista e maritale, che le vuole madri efficienti, mogli obbedienti, figlie integerrime. Il film racconta i fatti della Storia recente con uno sguardo ‘al femminile’. Un concerto di voci in prima persona si interseca con filmati d’epoca provenienti dalle fonti più diverse: istituzionali, pubbliche, militanti, private.